reg.n.883 del 9/12/2021 – Trib. Santa Maria Capua Vetere

Casaluce. Parte lunedì 3 ottobre la raccolta di sfalci e potature

Da lunedì 3 ottobre partirà a Casaluce la raccolta di sfalci e potature: si tratta di rifiuti biodegradabili derivanti da giardini e aree verdi dopo operazioni di potature, pulizia di prati, siepi, orti e attività di giardinaggio o di coltivazione dell’orto – fogliame, rami secchi, parti vegetali di piante e altri scarti organici – da cui sono esclusi i rifiuti della produzione, dell’agricoltura e della silvicoltura.


I suddetti rifiuti dovranno essere conferiti dalle utenze presso l’Isola Ecologica – con sacchi biodegradabili e fascine ben legate. È consentito conferire massimo 10 sacchi (80 cm x 115 cm oppure 140 litri) o 10 fascine (max diametro 50 cm e lunghezza 160 cm) al mese, mentre le piccole quantità – ad esempio un bouquet di fiori o un sacchetto piccolo di sfalci – possono essere smaltite nell’umido.

Articoli di tendenza

Non perderti le nostre news. Iscriviti alla newsletter.

    © 2022 Arboreto Selvatico | Edit by VinDia Visual Designer