reg.n.883 del 9/12/2021 – Trib. Santa Maria Capua Vetere

Solofra: la mostra “Memory” di Gino Quinto

Sabato 10 settembre alle ore 19:00 presso Piazza Umberto I a Solofra giunge al secondo appuntamento, con la mostra MEMORY di Gino Quinto, la rassegna di arte contemporanea “COLORI”.

Si tratta di un programma culturale a lungo termine che coinvolgerà artisti ed artiste ed impegnerà il pubblico fino al 28 novembre, con opere di pittura, scultura, ceramica e fotografia.

Ad ispirare il titolo della rassegna è il simbolo dell’arcobaleno: ad ogni mostra, infatti, sarà associato un colore, così da realizzare la collana di “COLORI”.

Proprio dal catalogo di MEMORY, arricchito dagli interventi del curatore stesso – Valerio Falcone – e dal Presidente della Fondazione, Diodato De Maio, si può leggere: in questa mostra oggetti ritrovati assurgono a vita nuova agli occhi dell’artista che, mutando la loro funzione originale attraverso un gioco di rimando, sottrae oggetti rinnegati e consumati della nostra società per donare nuova dignità […]. Infatti, come sottolineato dallo stesso Diodato De Maio, la circolarità dell’arte multi-materica di Quinto, pare sempre più pertinente nel contesto storico attuale, potendo mediare efficacemente la necessità di stili di vita sostenibili per l’ambiente, l’economia e la società. 

Le opere esposte dunque, circa sei o sette, saranno tutte realizzate con materiali quotidiani defunzionalizzati, caratteristica fondante del lavoro dell’artista napoletano. Gli interessati potranno incontrarlo sabato 10 settembre dalle ore 19:00 e domenica 11 settembre dalle ore 11:30, presso la sede della Fondazione.

Antonia Messina 

Articoli di tendenza

Non perderti le nostre news. Iscriviti alla newsletter.

    © 2022 Arboreto Selvatico | Edit by VinDia Visual Designer