reg.n.883 del 9/12/2021 – Trib. Santa Maria Capua Vetere

La Pro Loco di Capua ha acquistato stoffa per la realizzazione di oltre cinquecento vestiti di carnevale

Il presidente Del Pozzo: “Il nostro contributo alla buona riuscita della manifestazione”

Le parole d’ordine di questa nuova sfida sono inclusione, condivisione, ritorno al mascheramento, voglia di far partecipare tutti. Per la Pro Loco di Capua il carnevale è un’opportunità nonché la riprova che le sinergie tra realtà diverse del territorio non solo sono possibili ma preziose.

Per la 136° edizione del Carnevale organizzata dalla storica associazione con sede in piazza dei Giudici, con il patrocinio del Comune di Capua, l’idea è stata quella di mettere a disposizione le stoffe per confezionare vestiti di carnevale da destinare agli studenti degli istituti scolastici del territorio. Il progetto è stato mosso dall’intento di coinvolgere e far partecipare, accanto alla Pro Loco, anche altre realtà locali; tra queste, le scuole di Capua e S. Angelo in Formis.

La Pro Loco, con propri fondi, ha acquistato stoffe per confezionare oltre 500 vestiti di carnevale, per rendere massiccia la presenza delle maschere lungo le strade e le piazze della città di Fieramosca. I costumi sono stati disegnati dagli studenti dell’indirizzo “Sistema moda” dell’ITIS di Capua; una splendida prova di collaborazione che renderà colorato e particolare questo carnevale. In linea con la tematica del carnevale, gli istituti parteciperanno al corteo, sfilando per le strade della città, indossando i costumi che rappresentano l’Italia, il Brasile, il Messico, la Spagna, l’Africa e gli indiani Sioux.

“E’ stato un lavoro di squadra – spiega il presidente Davide Del Pozzo. Ringrazio la dirigente dell’ITIS Giulio Cesare Falco che ha fatto sua la nostra proposta di collaborazione, coinvolgendo subito l’indirizzo moda e lanciando il progetto di realizzare i bozzetti degli abiti. Sono grato a tutti i dirigenti scolastici che hanno deciso di invogliare gli studenti a partecipare alla sfilata del carnevale.  La Pro Loco ha voluto acquistare la stoffa utile per confezionare oltre 500 costumi; è il nostro contributo affinchè il carnevale ritorni ad essere la festa della maschera. La volontà della Pro Loco, grazie anche alla fiducia e al contributo che il comune di Capua ha voluto riconoscerci, è quella di organizzare un buon evento, chiedendo la partecipazione a tantissime realtà locali, in modo da dare sfogo alla creatività, alla fantasia, al divertimento e alla vivacità dopo gli ultimi anni in cui tanti eventi non sono stati realizzati per effetto della pandemia”.

Tutte le informazioni sul carnevale sono disponibili sul sito www.ilcarnevaledicapua.com

Articoli di tendenza

Non perderti le nostre news. Iscriviti alla newsletter.

    © 2022 Arboreto Selvatico | Edit by VinDia Visual Designer