reg.n.883 del 9/12/2021 – Trib. Santa Maria Capua Vetere

Napoli: “Io sono Fedra” al Teatro TRAM

Dal 23 al 26 Febbraio il teatro TRAM di Napoli presenterà “Io sono Fedra” adattamento di Marianna Salvetti, adattamento dell’“Ippolito portatore di corona” tragedia euripidea altrimenti conosciuta col titolo di “Fedra”.

Il dramma rappresenta un’eroina poco nota del mito classico, eroina né vendicativa né in grado di compiere gesti eroici. È invece un’eroina tragica che si giudica, si odia e si punisce per quell’amore che prova nei confronti del suo figliastro, che tra l’altro la detesta, amore che avrebbe gettato scandalo sulla sua famiglia.

L’epilogo tragico della storia è frutto del desiderio di autodistruzione di Fedra.

“Io sono Fedra” è una riscrittura in chiave contemporanea della tragedia. Non siamo a Terzene ma tra le mura di un seminario, i personaggi si muovono nell’ambito della stessa domanda drammatica: è possibile scappare da noi stessi?

Con Titti Nuzzolese, Antonio Buonanno, Antonello Cossia, Errico Liguori

e gli allievi del laboratorio di teatro del TRAM, Saverio Di Giorno, Cesare Leonardis, Fabio Paesano, Stefania Palumbo, Eduardo Serafini, Alessandro Rea, con la regia di Gianmarco Cesario e le foto Amanda Annucci.

I biglietti sono acquistabili al costo di 13 € per il biglietto intero, e ridotto al costo di  € 10,00 per gli under 30 e gli over 65.

Articoli di tendenza

Non perderti le nostre news. Iscriviti alla newsletter.

    © 2022 Arboreto Selvatico | Edit by VinDia Visual Designer