reg.n.883 del 9/12/2021 – Trib. Santa Maria Capua Vetere

Vitulazio. La palestra del plesso Benedetto Croce, nuova di zecca, consegnata alla dirigente Orabona.

Russo: “Questa palestra è il fiore all’ occhiello della dotazione infrastrutturale sportiva scolastica di Vitulazio”.

Una nuova palestra di zecca nella disponibilità del plesso “Benedetto Croce” di Vitulazio. Completato l’iter burocratico che ha visto l’esecuzione di opere strutturali, con anche la realizzazione di una pista esterna per il salto in lungo, la palestra è stata consegnata alla dirigente scolastica Daniela Orabona in una cerimonia tenutasi mercoledì 14 dicembre.

Il sindaco Raffaele Russo: “La palestra del plesso Croce, a seguito di ristrutturazione, ha cambiato look; realizzata anche una pista esterna per il salto in lungo. Completamente riqualificata, questo luogo rappresenta concreto segnale di attenzione dell’Amministrazione per le strutture sportive e la loro importanza come luoghi di formazione didattica e di socializzazione.  Questa struttura è il fiore all’occhiello della dotazione infrastrutturale sportiva scolastica di Vitulazio ed è lo scenario migliore, funzionale e sicuro per i tanti allievi che frequentano il Plesso B. Croce. Lo sport rappresenta un momento importante per la formazione morale, fisica e culturale dei giovani. Con l’occasione voglio ringraziare i tecnici comunali Franco De Cristofaro ed Emilio Razzino, l’assessore Mana Di Lello e l’Amministrazione comunale tutta per l’impegno profuso”.

L’amministrazione comunale di Vitulazio non nasconde la propria soddisfazione sul progetto e sugli interventi effettuati ed evidenzia come l’impianto aumenta la qualità dell’offerta del polo scolastico e sarà importante soprattutto per i ragazzi.

Abbiamo completamente riqualificato e potenziato la palestra, realizzando anche una pista esterna per il salto in lungo. Come Amministrazione comunale il nostro compito è quello di garantire ai giovani studenti strutture sportive adeguate, sicure e all’avanguardia, nel pieno rispetto delle normative, dei tempi tecnici e degli iter burocratici. Un ringraziamento ai tecnici comunali De Cristofaro e Razzino per l’impegno speso”.  Così l’assessore alla pubblica istruzione Mana Di Lello.

Articoli di tendenza

Non perderti le nostre news. Iscriviti alla newsletter.

    © 2022 Arboreto Selvatico | Edit by VinDia Visual Designer